Il Riso che dona sorrisi

 

Sostenete il grande progetto della Comunità Minori “Costanza F. Giancola” dove bambini, ragazzi, mamme con bambini ricevono aiuto, sostegno psicologico e una nuova prospettiva di vita.

La vostra solidarietà si farà concreta con il RISO SOLIDALE, una confezione da 1 kg di riso pregiato, qualità Vialone Nano, coltivato, lavorato e confezionato in Italia da agricoltori mantovani.

Il RISO SOLIDALE, ottimo per la cucina, sarà disponibile online, presso i banchetti organizzati da volontari, oppure nei negozi specializzati che hanno scelto di sostenere il progetto della Comunità Minori “Costanza F. Giancola”.

Attraverso il passaparola vi offriamo un’occasione speciale, semplice e diretta nell’agire come volontario per promuovere il RISO SOLIDALE; potrete anche organizzare piccoli gruppi di volontari che si adopereranno con banchetti in molte piazze d’Italia.

Tutti i proventi andranno a diretto sostegno della Comunità Minori “Costanza F. Giancola”; seguendo il sito https://comunitaminoricostanzafgiancola.fondazionemalagutti.it/#notizie sarete aggiornati in tempo reale su ogni azione di solidarietà che si andrà a realizzare.

Ora che siete dei nostri, promuovete e distribuite il RISO SOLIDALE, mettetevi in contatto con noi, così potremo coordinare le azioni di volontariato e solidarietà.

sostienici: clicca QUI per bonifico bancario

Bonifico Bancario

intestato a Fondazione Malagutti onlus

Causale: Comunità Minori

BPM – filiale Mantova 2 – Viale Risorgimento, 69 – 46100 Mantova

IBAN: IT 65 N 05034 11504 000000005239

SWIFT: BAPPIT21P48

Benefici fiscali

Le persone fisiche possono detrarre dall’imposta lorda il 30% dell’importo donato fino ad un massimo di Euro 30.000,00 (Articolo 83 Dlgs 117/17), o dedurre l’importo donato senza limite assoluto ma entro il 10% del reddito complessivo dichiarato.
L’importo è elevato al 35 per cento degli oneri sostenuti dal contribuente, qualora l’erogazione liberale in denaro sia a favore di organizzazioni di volontariato.

Le imprese possono dedurre l’importo donato senza limite assoluto ma entro il 10% del reddito complessivo dichiarato (senza il limite dei 70.000 euro, come precedentemente previsto). Inoltre, sempre nel limite del 10%, nel caso in cui la deduzione superi il valore del reddito complessivo dichiarato al netto di altre deduzioni, la parte di deduzione non goduta può essere riportata nelle dichiarazioni successive, fino al quarto periodo d’imposta successivo.

Condizione per la deducibilità è che tali erogazioni e contributi devono essere eseguiti tramite banca o ufficio postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento previsti dall’articolo 23 del Decreto Leg.vo 9/7/1997, n. 214.
Le erogazioni in denaro contante non possono essere detratte.

Dona Ora con

PayPal/Carta di Credito